FALSO MITO n°17: “Non Importa Cosa Indossi l’Importante è Sentirti a Tuo Agio”

Guarda il Video o leggi l’Articolo

Non importa cosa indossi, l’importante è sentirti a tuo agio!

È un mantra che ti ripeti tutte le volte che dovresti indossare qualche cosa che non ti va.

Ti piace la comodità e non saresti disposta a rinunciarci per nulla al mondo?

Analizziamo insieme questa faccenda…

Convinzione sulla Moda

“Preferisco essere meno elegante di quello che prevede il dress code perché preferisco essere più comoda e sentirmi a mio agio piuttosto che essere elegante”.

Consulenza di Immagine

Problema n°1: non puoi indossare le sneakers quando hai una riunione formale, quando sei invitata ad un matrimonio o quando partecipi ad una cerimonia in generale.

Ti dico anche che in queste occasioni sono banditi pure i jeans!

Problema n°2: occorre trovare un compromesso accettabile tra i dettami del dress code e la tua esigenza di comodità.

Cosa Fare

Soluzione n°1: ci sono delle occasioni in cui essere meno formale significa avere anche poco rispetto di chi ti ha invitato.

Ad esempio se tu ti presenti ad un matrimonio in jeans e scarpe sportive direi che non fai una grandissima figura, anche se pensi di essere alternativa e controcorrente. Ti assicuro che non la strada giusta!

Soluzione n°2: la soluzione per essere alternativa, comoda ma allo stesso tempo apposto con il dress code: potresti optare per un tacco meno sottile e poco alto, in modo tale che sia un tacco più comodo per camminare.

Se devi indossarlo tutto il giorno, anche se non sei abituata, il tuo piede non soffrirà troppo.

Se sei abituata a vestirti sempre casual e con un pantalone, potresti farlo anche in occasioni più formali, basta che tu scelga un pantalone ampio da indossare con un top in seta e un tacco bello alto.

In questo caso saresti davvero chic ed elegante, senza rinunciare a quel pizzico di comodità che ti può consentire questo outfit.

Esistono delle situazioni in cui essere comoda non è necessariamente una prerogativa, mettiamola così, prova a pensare a questa situazione come a un’opportunità di sperimentare la parte più elegante e raffinata della tua persona.

Non credi di poterlo essere? Invece ti assicuro che dentro di te un pizzico di eleganza e di voglia di essere chic ce l’hai, eccome!

Silvia Giacomassi

la tua consulente di immagine