“Ho il Polpaccio Grosso: Cosa Faccio?!”: Consigli di Consulenza d’Immagine

Guarda il Video o leggi l’Articolo

Ti lamenti per il tuo polpaccio grosso? Questo articolo fa proprio per te!

Vediamo insieme qualche tecnica di consulenza di immagine per risolvere questo piccolo problemino.

Analisi della Caratteristica Fisica

Analizziamo la questione polpaccio grosso, lo sai che per definire un polpaccio “grosso” devi valutarlo in relazione alla parte superiore della gamba, quindi della tua coscia.

Non devi pensare di avere il polpaccio grosso in senso assoluto!

Per valutare la reale grandezza del polpaccio devi capire se questo è associato ad una gamba tornita o ad una gamba secca.

Un piccolo suggerimento che voglio darti per capire meglio se il tuo polpaccio è effettivamente grosso è di fare attenzione quando ti misuri i pantaloni: se spesso li senti “tirare” sul polpaccio, probabilmente questa caratteristica è davvero reale.

La Regola Numero 1

Prima di dirti cosa fare, ti dico quello che non devi fare: non sottovalutare la situazione!

Questa tua caratteristica va tenuta sotto controllo in modo che non vada a penalizzare l’intera tua figura.

Consulenza di Immagine

La prima cosa da fare con un polpaccio grosso è pensare di utilizzare un tacco piuttosto grosso o ancora meglio una zeppa.

Questi tipi di tacco ingannano l’occhio e fanno apparire il polpaccio più piccolo di quello che è in realtà.

Utilizza poi sempre pantaloni dritti nella zona del polpaccio, niente pantaloni stretti, soprattutto in quella zona!

Prova a pensare anche di farti fare un paio di pantaloni su misura, il pantalone deve vestire la tua gamba in modo perfetto e ti assicuro che non te ne pentirai.

Non sottovalutare nemmeno il potere di una gonna lunga! Oltre ad essere trendy o casula, usata in materiali semplici con spacchi laterali può davvero slanciare la tua figura e nasconde dall’attenzione i tuoi polpacci.

Ricordati poi di evitare le gonne al ginocchio che concentra l’attenzione dello sguardo proprio nel tuo punto critico.

Evita anche i bikers perché anche questi accessori portano attenzione sul polpaccio che è meglio fare scivolare della vista.

Rinuncia poi a portare il tronchetto, anche questa scapa taglia la gamba all’altezza della caviglia, dove comincia proprio il polpaccio.

Tutti questi consigli che ho scritto sono utili ma tu devi ricordarti che ogni stratagemma va rapportato alla tua precisa forma del corpo.

Se vuoi approfondire l’argomento del polpaccio grosso e in generale la conoscenza della tua forma del corpo, clicca su questo link e troverai tutte le informazioni che ti servono per valorizzarti.

Silvia Giacomassi

la tua consulente di immagine