“Ho il Piede Corto… che Scarpe Mi Metto?” – Consigli Pratici per Allungare Otticamente il Piede

Guarda il Video o leggi l’Articolo


Hai il piede corto e magari un po’ tozzo?

Pensi di avere due moncherini al posto dei piedi?

Non preoccuparti! Ci sono tantissimi modi per far sembrare il tuo piede più lungo e magro.

Analisi del problema

Veniamo al problema reale, quando si parla di valorizzazione della persona devi stare assolutamente attenta a non penalizzarti.

La consulenza di immagine è alla base della valorizzazione delle caratteristiche naturali di una persona, però, prima di imparare a valorizzarti, devi cercare di non penalizzarti!

Purtroppo credo che qualche piccolo errorino lo avrai fatto anche tu, ad esempio lo sai che con il piede corto non è carino indossare un tacco veramente molto alto?

E lo sai che con il piede corto è sempre piuttosto negativo indossare qualcosa come un cinturino che tagli il collo del piede?

Piede Corto: Cosa Fare?

Adesso vediamo la soluzione di questo piccolo problemino e vedrai trasformato radicalmente il tuo problema in un vantaggio!

Consiglio n°1: con il piede corto quando il tacco è molto alto il piede appoggia in una posizione molto scomoda, quindi devi indossare tacchi di circa 7-8 cm per sentirti comoda.

Consiglio n°2: Devi cercare di fare scivolare lo sguardo sul piede e farlo apparire più lungo, quindi non utilizzare assolutamente dei cinturini che coprano il collo del piede. Inoltre la scarpa dovrebbe essere in tinta unita per non creare dei blocchi visivi e allungare otticamente il piede. Insomma, la regola generale è essere minimal, molto essenziale.

Per concludere, vedrai che l’illusione ottica fa davvero miracoli! Quindi, prova a seguire i miei piccoli consigli ma ti ricordo soprattutto di cominciare ad evitare i piccoli errori che abbiamo visto in questo articolo.

Silvia Giacomassi

la tua consulente di immagine