“Ho i Fianchi Larghi: Cosa Faccio?!”: Consigli di Consulenza d’Immagine

Guarda il Video o leggi l’Articolo

Questo articolo è per te che hai oppure “pensi” di avere i fianchi larghi.

Perché dico “pensi di avere i fianchi larghi”?

Scopriamolo insieme ad alcune tecniche di consulenza di immagine che possono fare al caso tuo.

Se ti stai chiedendo: “Cosa mi metto se ho i fianchi larghi?”,  “Come vestirsi con i fianchi larghi?” ecc. ecc., questo articolo fa al caso tuo.

Analisi della caratteristica Fisica

Il 90% delle donne pensa di avere i fianchi larghi, e dico “pensa” perché forse una donna su 9 ha davvero i fianchi larghi.

Larghi poi rispetto a che cosa? Rispetto alle spalle!

Molte volte si confonde un fianco largo con la tipica caratteristica femminile di avere un fianco sinuoso.

Il fianco largo è una caratteristica che quindi deve essere misurata per vedere se il fianco per essere largo deve essere più ampio delle spalle, da misurare prendendo la differenza tra la spalla e il fianco.

Per prendere questa misura puoi usare un metro rigido oppure anche un manico di scopa, basta che sia rigido e dritto.

Lo appoggi all’esterno della spalla e poi osservi rispetto al fianco se il bastone si inclina verso l’esterno, se rimane dritto o se si inclina verso l’interno.

Se il bastone si inclina verso l’interno questo significa che effettivamente il tuo fianco è più largo della spalla, ma sono sicura che per il 90% di voi non sarà così.

Un’altra cosa molto importante è cercare di capire che il fianco largo e la gamba tornita sono due cose completamente diverse, anche se a volte vanno di pari passo.

La Regola Numero 1

Ti dico assolutamente no alla fissazione mentale per la quale sei convinta di avere i fianchi larghi.

Consulenza di Immagine

Vediamo cosa devi fare quando hai il fianco largo, quindi con la spalla più stretta rispetto ai fianchi, allora devi creare volume nella parte alta del corpo.

L’importante è riequilibrare la tua figura, questo è un concetto basilare! Come fare per creare volume nella parte alta? Lo si fa usando colori più chiari rispetto alla parte bassa, oppure usando fantasie, applicazioni, tutte cose che creano volume.

Contemporaneamente, nello stesso outfit, devi cercare di sottrarre volume nella parte bassa mettendo un colore più scuro rispetto alla parte alta ed utilizzando dei tagli puliti, delle linee semplici e nessun tipo di applicazione.

Lo sguardo deve scivolare in modo che se hai effettivamente il fianco largo, l’attenzione deve passare da quel punto e l’occhio deve scivolare via.

Se hai il fianco largo devi evitare di indossare tessuti troppo leggeri nella parte bassa del corpo, meglio usare un tessuto di medio peso che non segni troppo le forme. Evita sempre fantasie ad applicazioni.

La parola d’ordine è sempre riequilibrare le proporzioni del tuo corpo in ogni occasione con ogni outfit, non solo di sera nelle occasioni speciali, ma tutti i giorni e tutto il giorno!

Devi imparare ad essere più bella e a piacerti ogni singola volta che ti guardi allo specchio.

Ultime due cose importanti: questa caratteristiche morfologia specifica deve essere valutata in base alla forma del tuo corpo, alla tua corporatura. Non fossilizzarti solo sull’aspetto in particolare ma osservalo nel suo insieme.

Seconda cosa, in questo articolo ti ho dato qualche consiglio, ma molte atre informazioni per migliorare il tuo aspetto puoi e imparare a conoscere la tua forma del corpo puoi cliccare su questo link.

Silvia Giacomassi

la tua consulente di immagine