Colore Arancione: Amore per Alcune, Odio per Altre! A chi sta Bene e a Chi No?

Guarda il Video o leggi l’Articolo

L’arancione è il colore vitaminico per eccellenza, in alcune persone crea addirittura dipendenza per l’energia e la carica che esprime, in altre crea perfino fastidio.

Chi avrà ragione?

Analisi del Colore

È un colore caldo, anzi caldissimo, ma soprattutto è un colore brillantissimo.

orange-king-of-fruits

Che differenza c’è tra l’arancione, il rosso e il giallo?

Il rosso ha un impatto molto deciso ma può anche creare qualche problema.

L’arancio invece ha un impatto meno forte ma dona lo stesso una carica fortissima, molto di più che nel giallo.

Quindi, se hai voglia di energia, è il colore giusto!

Palette Colori

A chi sta bene?

1d1b95920ec6ca455a638dec4b63d69c

È un colore difficilissimo, ho trovato pochissime persone che si possono permettere di indossare l’arancione brillante vicino al viso, perché è molto caldo e brillante ed è difficile trovare anche dei sottotoni caldi di pelle che lo possano sopportare.

Prova a notare che con l’abbronzatura cambia qualcosa, altrimenti se ti piace tantissimo puoi riservarlo ad altre zone del corpo, quindi la parte bassa (lontano dal viso) o gli accessori.

Abbinamenti Colori

Ce ne sono due veramente efficaci.

Il primo, valido per le carnagioni fredde, è arancione e bianco ottico. In questo caso l’arancione viene indossato lontano dal viso mentre vicino al viso viene indossato il bianco ottico così non crea troppi problemi, anche perché questo abbinamento dà un po’ più modernità a questo colore.

Per rendere moderno un colore caldo infatti, c’è bisogno di abbinarlo con un colore freddo.

tailored-belted-ponti-fit-and-flare-skirt.preview

Il secondo abbinamento è con il bianco latte o il soft white, che sono più caldi rispetto al bianco ottico, questo abbinamento va bene per le carnagioni calde, anche per quelle che non sopportano l’arancione vicino al viso.

Gestione del Guardaroba

Se adori tantissimo questo colore, che è molto forte e deciso, ti consiglio di stare attenta perché potresti stufarti.

Essendo infatti così forte, ti può piacere per qualche stagione ma poi può essere abbandonato.

Quindi, cosa ti consiglio di fare?

Primo: acquista dei piccoli accessori, così se anche l’anno dopo ti stufi, il tuo portafoglio non piangerà.

Secondo: non spendere molto in questa tonalità a meno che tu non sia una sfegata di questo colore e tu sia sicura che non ti stuferai.

Terzo: un piccolo segreto… se ti piace questo colore ma lo trovi un po’ troppo sfacciato e forte, cerca degli accessori trasparenti o in plexiglass di questo colore, così l’effetto non è così forte rispetto a quello che può essere su un telo di cotone o di seta.

Quindi se vuoi essere col e un po’ chic d’estate, ma non vuoi usare un colore troppo forte, prova ad utilizzarlo in materiale trasparente.

Silvia Giacomassi

la tua consulente di immagine